Liberati dei moscerini della frutta con questi trucchi efficaci

Image

Sei stanco di lottare contro i fastidiosi moscerini della frutta nella tua casa? Non preoccuparti, sei nel posto giusto!

In questo articolo troverai trucchi e consigli efficaci per eliminare definitivamente questi insetti indesiderati dalla tua casa. Leggi avanti per scoprire come liberarti dei moscerini della frutta una volta per tutte!

Che cosa sono i moscerini della frutta?

I moscerini della frutta non vanno confusi con i moscerini comuni, anche se, a occhio nudo, possono sembrare uguali. Entrambi gli insetti hanno una lunghezza di circa 1/8 di pollice. La principale differenza risiede nel loro habitat preferito.

Mentre i moscerini comuni prediligono accumularsi intorno alle piante d’appartamento, i moscerini della frutta si trovano solitamente intorno alla frutta non refrigerata e al cibo in decomposizione nei bidoni della spazzatura.

Da dove vengono i moscerini della frutta?

I moscerini della frutta hanno un ciclo vitale molto breve, circa una settimana, e la capacità di deporre fino a 500 uova. Possono rapidamente trasformarsi in un problema per qualsiasi casa.

Attratti dagli odori di frutta matura, materia organica e persino dalle piante d’appartamento, i moscerini della frutta sono abbastanza piccoli da infiltrarsi facilmente in casa.

Migliori modi per eliminare i moscerini della frutta

Una volta che hai un problema di moscerini della frutta, ci sono diverse strategie che puoi utilizzare per sbarazzartene. Dai trappole per moscerini acquistate in negozio a soluzioni fai-da-te, ecco alcune opzioni.

Prepara trappole per moscerini

Le trappole per moscerini sono strumenti di controllo importanti che eliminano i nuovi adulti man mano che emergono.

Le trappole per moscerini della frutta acquistabili nei negozi sono già pronte all’uso e contengono esche non tossiche. Possono catturare fino a 2.000 moscerini ciascuna e durano circa un mese.

Leggi  Come scegliere lo stile delle finestre adatto alla tua casa

Trappola fai-da-te con l’aceto

Se preferisci una soluzione fai-da-te, una trappola semplice ed efficace può essere creata con alcuni oggetti domestici. Avrai bisogno di una bottiglia di vino vuota o un barattolo, un pezzo di carta da 8×10 pollici, nastro adesivo e aceto di mele.

  1. Forma un imbuto a cono con il pezzo di carta e fissalo con nastro adesivo, lasciando una piccola apertura nell’estremità stretta.
  2. Inserisci l’imbuto in una bottiglia di vino o un barattolo pulito e vuoto.
  3. Aggiungi 1 cucchiaino di aceto di mele come esca.
  4. Posiziona una o più di queste trappole sui piani di lavoro o nelle dispense dove i moscerini sono visti più spesso. Gli insetti entreranno facilmente nella trappola, ma non potranno uscirne.
  5. Dopo aver catturato tutti i moscerini visibili, eliminali spruzzandoli o liberandoli all’esterno.
  6. Riempi di nuovo la trappola se necessario.

Trappola con sapone per piatti

Se i moscerini della frutta resistono ai tentativi precedenti, puoi provare il metodo del sapone per piatti e aceto. Mescola alcune gocce di sapone per piatti con aceto bianco in una ciotola e posiziona il tutto scoperto su una superficie. I moscerini affonderanno nella miscela una volta atterrati.

Usa vino o birra per attirare i moscerini

L’odore del vino o della birra stantia può aiutare ad attirare e catturare i moscerini della frutta. Prova a lasciare una vecchia bottiglia di uno dei due (con un po’ di liquido rimasto) fuori per invogliare i moscerini. Puoi anche aggiungere sapone per piatti al liquido per aumentare la probabilità di catturarli.

Utilizzo di insetticidi

Se le trappole non funzionano, potresti voler usare un insetticida specifico per moscerini della frutta. Assicurati di leggere attentamente le etichette dei prodotti e seguire le istruzioni alla lettera. Controlla se il prodotto ha un numero di registrazione EPA, il che significa che è stato esaminato dall’organizzazione.

Leggi  Scoprite il segreto degli hotel per rendere l'aria così profumata e applicatelo a casa vostra

Prevenire l’infestazione dei moscerini della frutta

Meglio prevenire la comparsa di moscerini della frutta piuttosto che dover eliminarne un’infestazione. Ecco alcuni modi semplici per prevenire i moscerini della frutta in casa.

Elimina i possibili luoghi di riproduzione

I moscerini della frutta si riproducono in ambienti umidi o bagnati. Pulire le aree della casa come il lavello e le piante d’appartamento con candeggina non a base di cloro (mista con acqua) può aiutare a prevenire la riproduzione dei moscerini.

Evita di invitarli in casa

Tieni le finestre e le porte ben chiuse. Se desideri aprire la finestra per far entrare l’aria, assicurati di avere una zanzariera per impedire ai moscerini di entrare. Minimizza il tempo in cui le porte rimangono aperte, soprattutto durante il trasporto della spesa.

Conserva e pulisci il cibo

Non lasciare frutta o verdura matura esposta; conservale in frigorifero fino a quando il problema non è risolto. Butta i prodotti avariati nella spazzatura e portali subito fuori casa. Evita di lasciare bottiglie di vino aperte e succhi di frutta sui piani di lavoro.

Occhio alla spazzatura e al riciclaggio

I resti di cibo nei contenitori della spazzatura attirano i moscerini della frutta. Assicurati di tenere i contenitori della spazzatura e i bidoni del riciclaggio chiusi e svuotarli regolarmente. Risciacqua gli articoli riciclabili prima di metterli nel bidone per ridurre l’attrattiva per i moscerini.

Contenuti

Leggi  Piante miracolose per combattere la polvere e purificare l'aria della tua casa
  • Casa
  • Casa
  • Liberati dei moscerini della frutta con questi trucchi efficaci