Cosa devo piantare nel mio giardino a giugno?

Image

Se ti stai chiedendo quali verdure puoi ancora piantare a giugno, sei nel posto giusto! Scopriamo insieme quali opzioni hai a disposizione per arricchire il tuo orto estivo.

Quando pensiamo al giardinaggio, spesso immaginiamo di dover piantare tutto in primavera. Tuttavia, anche giugno può essere un ottimo mese per iniziare il tuo orto. Ci sono molte verdure che è ancora possibile piantare con successo. Ecco alcune delle migliori opzioni e i consigli per iniziare.

Ravanelli

Giugno è un periodo eccellente per piantare i ravanelli estivi a maturazione rapida. Però, quando il calore raggiunge il suo apice, può rendere questi ortaggi troppo pungenti.

Consigli: I ravanelli prosperano in terreni ben drenati e umidi. Varietà come “French Breakfast”, “Rover Hybrid” o “Crimson Giant” maturano rapidamente, rendendole perfette per il clima estivo.

Barbabietole

Anche se solitamente piantate con temperature più fresche, le barbabietole possono germinare con temperature del terreno tra i 10°C e i 25°C.

Consigli: Per le zone più calde, si consiglia di scegliere varietà che tollerano meglio il calore come la “Detroit Dark Red” o la “Early Wonder”.

Patate

Molti pensano che le patate debbano essere piantate all’inizio della primavera, ma non è necessario. Con un tempo di maturazione medio di 75-95 giorni, piantando le patate a giugno si può comunque ottenere un buon raccolto.

Consigli: Evita le patate a maturazione lunga come le russettiane e opta per varietà come “Yukon Gold” o “Norland”.

Piselli

I piselli sono solitamente coltivati in primavera, ma con la giusta varietà e un po’ di tolleranza al calore, possono essere piantati anche a giugno.

Consigli: Fai attenzione alla muffa a metà luglio e assicurati di irrigare adeguatamente.

Leggi  Lumache in giardino? Ecco le piante che ti aiuteranno a proteggere le tue coltivazioni

Cipolle da Mazzo

Anche se è saggio evitare le cipolle bulbose a giugno, le cipolle da mazzo o scalogno possono ancora essere piantate.

Consigli: Pianta in terreni con temperature ottimali tra 21°C e 24°C e scegli varietà a maturazione rapida come “Red Beard” o “Guardsman”.

Bietola Svizzera

La bietola è una coltura versatile che tollera bene il calore, rendendola un’ottima alternativa alla lattuga, agli spinaci o al cavolo.

Consigli: Varietà come “Bright Lights” e “Fordhook Giant” sono particolarmente tolleranti al calore.

Fagioli

I fagioli sono ideali perché maturano rapidamente in terreni caldi e soleggiati. Sia i fagioli nani che quelli rampicanti sono ottime scelte.

Consigli: Se sei in una zona più settentrionale, i fagiolini verdi sono un’ottima opzione.

Zucchine e Zucche Estive

Le zucchine e altre zucche estive sono scelte eccellenti per diverse regioni. Con una maturazione di 60-70 giorni, sono perfette per essere piantate a giugno.

Consigli: Tieni d’occhio la crescita rapida delle zucchine per evitarne la raccolta tardiva che rende la polpa troppo dura.

Mais

Il mais è un’altra coltura versatile, perfetta per chi inizia a coltivare il proprio orto un po’ più tardi. Matura in circa 60-70 giorni e cresce meglio con temperature tra i 15°C e i 35°C.

Consigli: Nelle zone più calde, copri i semi con una copertura per evitare che si secchino. Varietà come “Orchard Baby” e “Golden Bantam” sono ottime opzioni.

Okra

L’okra prospera con temperature giornaliere di almeno 30°C e notturne sopra i 15°C. Matura in circa 60 giorni e gestisce bene l’umidità.

Consigli: Raccogli l’okra quando è lunga circa tre pollici per evitare che diventi troppo dura.

Pomodori

Anche se molti consigliano di piantare i pomodori già in primavera, è ancora possibile aggiungerli al tuo orto estivo scegliendo le varietà giuste.

Leggi  E se il segreto per evitare che gli afidi attacchino le vostre piante si trovasse in cucina?

Consigli: Cerca varietà a frutto piccolo o a maturazione precoce come “Early Girl” e “Fourth of July”.

Peperoni

I peperoni adorano il caldo estivo, con temperature del suolo sopra i 21°C. La maggior parte delle varietà matura in circa 75 giorni.

Consigli: Pianta i peperoni in pieno sole e, se le temperature superano i 32°C, utilizza una copertura ombreggiante.